05.07.18 Reso noto il calendario provvisorio 2019 del Mondiale Motocross. L’’MXGP d’Italia a Imola in programma il 21-22 settembre

Imola, 05 luglio 2018 – Youthstream, la società organizzatrice del Mondiale Motocross MXGP, ha reso noto il calendario provvisorio per la stagione 2019. Il round di Imola sarà nuovamente l’ultima prova del Campionato, sempre con la titolazione di GP d’Italia, nella data 21-22 settembre. Le support classes al momento previste sono l’Europeo 125, 250 e 300.

Un calendario, articolato su 20 round, che vede le novità di Cina e Hong Kong, con l’Italia che ospiterà tre prove: oltre ad Imola, il GP Trentino ad Arco di Trento ad aprile e il GP Lombardia a giugno in una sede ancora da definire. Per quanto riguarda le gare extraeuropee, confermate Argentina e Indonesia (due round). Il Motocross delle Nazioni si disputerà invece ad Assen in Olanda, la settimana successiva ad Imola.

Che il round all’interno dell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari abbia tutte le peculiarità per diventare uno degli appuntamenti di riferimento del Mondiale Motocross, come lo è per il Mondiale Superbike, lo dimostra il grandissimo interesse e la sempre più viva attesa per la prima edizione del MXGP d’Italia, in programma i prossimi 29-30 settembre.

Ricordiamo che i biglietti sono in vendita sulla piattaforma ufficiale MXGP imola.motocross-tickets.com e su ticketone.it

I residenti dei 23 Comuni del Consorzio CON.AMI e dell’Area Metropolitana di Bologna possono acquistare gli abbonamenti per i due giorni di gara di Imola ad un prezzo super scontato: 35,00 Euro Prato Circolare, 40,00 Euro Tribuna HR Rivazza, 60,00 Euro Tribune Centrali XY. I biglietti in promozione sono già acquistabili alla biglietteria dell’Autodromo presso l’HUB Turistico IF in Piazza Ayrton Senna e online sul sito www.autodromoimola.it/promo-biglietti-mxgp-imola/ dove è possibile scaricare la mappa con le tribune e tutte le informazioni. I biglietti scontati sono disponibili solo in prevendita ed in numero limitato e fino ad esaurimento.

Roberto Marazzi (Direttore Autodromo): “La conferma della data di Imola nel calendario provvisorio del Mondiale Motocross 2019 ribadisce quella che è sempre stata l’intenzione di Formula Imola: dare continuità ad un evento che trova all’interno del nostro impianto una dimensione decisamente prestigiosa e di grande appeal. Saremo ancora una volta l’ultimo round del campionato, con la riconfermata titolazione MXGP d’Italia: un riconoscimento all’importanza dell’evento ed una promozione fantastica per tutto il territorio. Nel frattempo stiamo lavorando con grande passione e professionalità per far sì che il round del prossimo settembre sia un evento indimenticabile, con l’obiettivo di alzare l’asticella il prossimo anno”.