06.02.19 Inaugurata a Londra una mostra di dipinti che celebra i 70 anni della Ferrari. Tra gli invitati il Presidente di Formula Imola Uberto Selvatico Estense

Imola, 6 febbraio 2019 – Nella prestigiosa sede del Royal Automobile Club Pall Mall a Londra è stata inaugurata martedì 5 febbraio una prestigiosa mostra di dipinti, Ferrari in Art – the Sporting Legacy, che celebra i 70 anni di uno dei grandi miti di questo secolo, la Ferrari.

Si tratta di 25 opere realizzate da Mark Dickens in collaborazione col famoso fotografo della Formula Uno Keith Sutton, che interpretano ed esaltano tutto quello che è contenuto nel celebre marchio del Cavallino Rampante: auto, piloti, storia e soprattutto passione con la P maiuscola.

La caratteristica di queste opere è che contemplano i pensieri scritti sulla Ferrari (oltre 125 le citazioni raccolte da Sutton in nove mesi) di personaggi che hanno avuto un ruolo rilevante nella storia passata, recente e attuale della Formula Uno, ma anche di celebrità appassionate e affascinate dal mito della Rossa. Tra questi Piero Ferrari, Bernie Ecclestone, Nigel Mansell, Fernando Alonso, Sir Jackie Stewart, Felipe Massa, Jean Alesi, Ross Brawn, Toto Wolff, John Barnard, Mario Andretti, Gerhard Berger, Pedro de la Rosa, Rubens Barrichello, Gordon Ramsey, Patrick Tambay, Brian Redman, Dario Franchitti, David Hobbs, David Piper, Derek Bell, Gordon Ramsay, Jo Ramirez, Stefan Johansson, Murray Walker, Nick Mason, Martin Brundle, Richard Attwood, Johnny Dumfries, Tommy Hilfiger, Joe Macari, Alastair Caldwell, Herbie Blash, Daniele Audetto, Charlie Whiting, Cesare Fiorio, James Allison, Luca di Montezemolo, Andrea Stella, Benjamin de Rothschild, Ian Poulter, Brenda Vernor, Paolo Martinelli, Dani Alvis, Enrique Scalabroni, Ercole Colombo, Marco Piccinini.

Tra gli invitati anche il Presidente di Formula Imola, Uberto Selvatico Estense, autore di una delle citazioni, nella foto in compagnia degli autori della Mostra: a sinistra Mark Dickens, a destra Keith Sutton.