11.11.20 NEL CALENDARIO PROVVISORIO 2021 L’AUTODROMO DI IMOLA SEDE DEL MOTOCROSS DELLE NAZIONI. LA DATA IL 26 SETTEMBRE

Imola, 11 novembre 2020 – Infront Moto Racing, la società che detieni i diritti del Mondiale Motocross MXGP, ha reso noto il calendario provvisorio della stagione 2021. L’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari è stato inserito  per ospitare l’evento più prestigioso del panorama del fuoristrada, ovvero il Motocross delle Nazioni.

La gara, che vede al via le Nazionali di tutto il mondo, quindi anche i fuoriclasse statunitensi che non partecipano al Mondiale, è al momento in calendario il 26 settembre ed è inserita subito dopo l’MXGP di Cina e quando mancherebbero ancora 5 gare alla fine del campionato.

Il Motocross delle Nazioni si svolge dal 1947 e per lungo tempo gli statunitensi sono stati i padroni indiscussi. Gli USA sono infatti in testa ai successi con 22, seguiti dalla Gran Bretagna con 16, dal Belgio con 13, dalla Svezia con 7, dalla Francia con 6, dall’Italia con 2 e dall’Olanda con 1, quest’ultima vittoria conquistata nel 2019 dalla squadra guidata dal fuoriclasse Jeffrey Herlings.

La Nazionale italiana si è imposta nel 1999 col terzetto composto da Andrea Bartolini, Claudio Federici e Alessio Chiodi; nel 2002 il successo è arrivato sempre  grazie a Bartolini e Chiodi, questa volta assieme ad Alex Puzar.

Quest’anno il Motocross delle Nazioni non si è svolto causa il Covid-19.

Questo elemento è stato inserito in News. Aggiungilo ai segnalibri.