14.04.18 Successo di partecipanti alla prima edizione della Duathlon Sprint di Imola. Vittorie di Daniele Angelini e Valentina D’Angeli

Imola, 14 aprile 2018 – Si è conclusa con un successo organizzativo e di partecipanti la prima edizione della Duathlon Sprint di Imola all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola. A prendere il via, in una giornata fortunatamente risparmiata dalla pioggia se non per gli ultimi arrivati, 286 tra atleti ed appassionati, di cui 239 uomini e 47.

Confermando il suo carattere polifunzionale, l’Autodromo si è rivelato, insieme allo splendido Parco delle Acque Minerali, il palcoscenico ideale non solo per svolgere in piena sicurezza questo tipo di manifestazione ma anche per offrire un percorso tecnico e qualificato (complessivi 7,5 km a piedi e 20 km in bicicletta) che ha messo a dura prova i partecipanti.

Ad imporsi tra gli uomini è stato, col tempo di 56’01”, Daniele Angelini del Cus Ferrara, che solo nel finale è riuscito ad avere ragione del coriaceo Mattia Camporesi (TD Rimini), con cui ha fatto coppia di testa per tutta la gara, che si è piazzato a 7”. Splendida prestazione per l’atleta di casa dell’Imola Triathlon, Fabio Galassi, che ha concluso in terza posizione a 2’13”.

Tra le donne il successo è andato a Valentina D’Angeli (Cus Trento), che ha portato a termine la prova con l’ottimo tempo di 1h06’51”. Alle sue spalle si è piazzata, con un ritardo di 25”, Evgeniya Kovaleva (Cus Parma) mentre sul terzo gradino del podio, staccata di 2’12”, è salita Elena Meldoli del Cesena Triathlon.