16.07.20 Al via la tre giorni di ciclismo giovanile con la manifestazione “Warm Up Ciclismo 2020” organizzata dalla Nuova Ciclistica Placci 2013

Imola, 16 luglio 2020 – Il ciclismo italiano riparte dall’Emilia – Romagna con il Warm-Up Ciclismo 2020, che ha nell’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari la prima tappa di una serie di eventi che si svolgerano anche a Riolo Terme, Faenza e Rimini.

La manifestazione è organizzata dalla Nuova Ciclistica Placci 2013 – Extragiro, che coordina il progetto ispirato dalla Federazione Ciclistica Italiana, con il supporto della Regione Emilia-Romagna e di IF, la società di promozione turistica del territorio imolese-faentino.

A Imola si correrà in tre giornate, da venerdì 17 a domenica 19 luglio, con un intenso programma che vedrà impegnate le categorie Juniores (uomini e donne), Elite e Under 23. Si inizia appunto venerdì con le cronometro individuali, per tutte le categorie sulla distanza di 2 giri (9,800 km).

Sabato si parte con le gare in gruppo. Le prime a scendere in pista saranno le donne Juniores, che gareggeranno sulla distanza di 11 giri (53,900 km). Poi toccherà alle categorie Elite/Under 23 con un percorso totale di 122,500 km, pari a 25 giri dell’Autodromo.

Gran finale la domenica con la prova riservata agli Juniores uomini, che gareggeranno sulla distanza di 18 giri (88,200 km), e conclusione riservata ancora alle categorie Elite/Under 23, che si sfideranno su un percorso che comprenderà 21 giri dell’Autodromo e 3 giri del circuito dei Tre Monti, per una distanza complessiva di 139, 500 km.