20.09.19 L’Autodromo di Imola protagonista dell’ultima tappa della 29. edizione del GP Nuvolari. Oltre 300 gli equipaggi presenti, 45 le Case auto rappresentate

Imola, 20 settembre 2019 – Ha preso il via da Mantova la 29. edizione del Gran Premio Nuvolari, classica dell’automobilismo storico internazionale (vetture dal 1919 al 1972) per celebrare il mito di Tazio Nuvolari, che quest’anno vedrà teatro nell’ultima tappa l’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari.

Nella giornata di domenica 22 settembre, a partire dalle ore 9.00, gli oltre 300 equipaggi, con 45 case automobilistiche rappresentate, si sfideranno infatti in una serie di prove cronometrate lungo il tracciato dell’Autodromo. Un’occasione assolutamente da non perdere per tutti gli appassionati, con vere vetture gioiello “marchiate” Alfa Romeo, Maserati, Lancia, OM Ferrari, Triumph, Jaguar, Aston Martin, Bentley, Chrysler, Chevrolet, Mercedes, BMW, Porsche, delle quali bel 95 del periodo anteguerra.

Da segnalare che prima dell’arrivo a Imola, il Gran Premio Nuvolari sarà ospite della Scuderia Toro Rosso. I “bolidi di ieri” sfileranno infatti accanto alle F1 moderne, con il percorso che toccherà Piazza del Popolo a Faenza, per il controllo timbro tra le monoposto che negli ultimi 10 anni hanno vestito i colori della Scuderia creata da Gian Carlo Minardi.