20.10.19 Quasi 5.000 i partecipanti alla 51° edizione del Giro dei Tre Monti. Successi del Kenya sia in campo maschile che femminile

Imola, 20 ottobre 2019 – Ancora un successo di partecipazione alla 51° edizione del Giro dei Tre Monti, con partenza e arrivo all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari.

Sono stati infatti quasi 5.000 i partecipanti, tra agonisti e amatori, confermando la manifestazione organizzata dalla ASD Atletica Imola Sacmi AVIS quale classica del panorama del podismo nazionale.

Anche quest’anno sono stati gli atleti africani a farla da padroni sul percorso di 15,3 km. In campo maschile, ad imporsi è infatti stato il keniano Julius Kipngetich Rono che ha concluso nel tempo di di 49’49” precedendo di 9″ il marocchino Tariq Bamaarouf e di 52” Simone Colombini.

In campo femminile la keniana Ivyne Jeruto Lagat ha bissato il successo del 2018, dominando la gara e fermando il cronometro sul 55’43”. Nell’ordine di arrivo ha preceduto Anna Spagnoli e Ana Nanu, staccate rispettivamente di 5’23” e 6’19”.