25.06.20 Prima giornata di test per Formula Regional e F.4 sulla pista dell’Autodromo di Imola. I più veloci Juri Vips e Gabriele Mini

Imola, 25 giugno 2020 – E’ iniziata all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari la due giorni di test che vede impegnati in pista piloti e vetture partecipanti ai campionati Formula Regional e Italian F.4 Championship, protagonisti con gli appuntamenti dell’ACI Racing Weekend.

Oltre quaranta le vetture complessive delle due categorie che si sono alternate sul tracciato imolese, riuscendo a sfruttare appieno tutte le sessioni anche grazie ad una temperatura resa sopportabile dal vento, che ha permesso ai piloti di non accusare troppo la fatica.

Test molto importante per scuderia e piloti, non solo per togliersi un altro po’ di ruggine di dosso, ma anche per provare assetti e gomme in vista delle gare, che si susseguiranno in questa seconda parte della stagione a ritmo sostenuto.

Nella Formula Regional fari puntati ovviamente su due ragazzi dai cognomi illustri, ovvero David Schumacher (nella foto), figlio di Ralf e nipote di Michael; e Arthur Leclerc, fratello del pilota della Ferrari Charles. A chiudere però in testa la giornata è stato Juri Vips, che proprio nei secondi finali dell’ultimo turno ha centrato il giro veloce in 1’39”403, staccando il giovane talento tedesco di tre decimi. Terzo crono per un sicuro protagonista del campionato, Gianluca Petecof, 1’40”040 il suo miglior passaggio, mentre Leclerc ha chiuso col sesto tempo in 1’40”682.

Doppietta del Prema Powerteam nell’Italian F.4. A far segnare il miglior tempo in 1’45”336 è stato Gabriele Mini, secondo crono per il compagno di squadra Gabriele Bortoleto, staccato di 54 millesimi. Con il terzo tempo Andrea Rosso, con un ritardo di 0”87. In generale grande equilibrio di valori in campo, con ben quindici piloti racchiusi in un secondo.