• English
  • Italiano

Hotel Reservation

Apertura al Pubblico

giornate-aperte al pubblico

Newsletter

Successo organizzativo e di gare per l’Aci-Csai Racing Weekend all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari

Kevin GiovesiImola, 2 settembre 2012 – Dieci gare, equamente divise tra mattina e pomeriggio, hanno reso elettrizzante ed avvincente la giornata conclusiva dell’Aci-Csai Racing Weekend all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari. Grande spettacolo, con gare molto equilibrate, grazie anche alle buone condizioni meteo dopo le temute previsioni che davano pioggia per tutto il fine settimana.

Kevin Giovesi è stato il grande protagonista del Campionato Italiano Formula 3. Il milanese del team Ghinzani ha piazzato una fantastica doppietta in gara 2 e nella gara sprint da 15’ più un giro. Nella seconda gara Giovesi ha preceduto Riccardo Agostini, scattato dalla pole position con la Mygale del JD Motorsport e il francese di Prema Powerteam Brandon Maisano. Nella gara più corta del weekend, invece, il milanese che partiva dalla quinta posizione in griglia, ha approfittato dell’assenza del poleman Dalewski, suo compagno di team in Ghinzani, per mettersi prima alle spalle di Latifi e poi per infilare il canadese e raggiungere la seconda vittoria in campionato. Alle sue spalle primo podio in carriera per Nicholas Latifi con la Mygale del JD Motorsport. Terza piazza per Sergey Sirotkin a bordo della Dallara del team Euronova di Vincenzo Sospiri.

Nella Formula Abarth European Series e Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth Luca Ghiotto, dopo essersi aggiudicato gara 1, ha centrato la vittoria numero sette in campionato nella seconda gara del weekend. Il vicentino di Prema, scattato dalla pole position, ha legittimato la sua vittoria guidando la corsa dall’inizio alla fine. Alle sue spalle Bruno Bonifacio e Nicolas Costa. In gara tre prima vittoria in carriera per Emanuele Zonzini. Il sammarinese del team Euronova ha approfittato della partenza dalla pole position involandosi con alle spalle il suo compagno di team Nicolas Costa. Terza piazza e primo podio in carriera per lo scozzese Gregor Ramsay.

Gabriele LancieriNella seconda gara del Campionato Italiano Gran Turismo, ancora una Porsche GT3R è salita sul gradino più alto del podio con l’equipaggio Ruberti-Passuti  che ha preceduto Mancini e il pilota imolese Gabriele Lancieri (Ferrari 458 Italia) e Di Benedetto-Frassineti (Audi R8 LMS). Nella GT Cup il successo è andato a Babini-Piancastelli (Lamborghini Gallardo) davanti a  Cicognani-Granzotto (Porsche 997) e agli ucraini Kruglyk-Tsyplakov (Ferrari 458 Italia).

Doppietta di Gabriele Volpato nel Campionato Italiano Energie Alternative Green Scout Cup. Ottima  la prestazione del leader della serie Gimmy Ghione, il noto inviato di “Striscia” che ha tagliato il traguardo di gara 1 al secondo posto e quello di gara 2 al terzo. Podio di gara 1 completato dal cuneese Diego Servetti, mentre quello di gara 2 ha visto il secondo posto della bergamasca Alessandra Brena.

Il marchigiano Daniel Mancinelli ha colto in gara-2 la sua seconda vittoria nella Carrera Cup Italia, davanti a Vito Postiglione e Gianluca Giraudi, al termine di una gara entusiasmante decisa solo nelle battute finali che ha ribadito la grande spettacolarità della categoria.

Consueta raffica di emozioni è arrivata dalle due gare del quinto appuntamento del MINI Rushour 2012, con i duelli mozzafiato tra i protagonisti al volante della Cooper S. In gara 1 dominio del poleman veneto Alessandro Tolfo, che ha preceduto Alberto Cerqui e Ivan Tramontozzi. In gara 2 vittoria di Michele Ceccato, che ha preceduto Fulvio Ferri e Samuele Baldan.

Vincendo con la sua Abarth 695 Assetto Corse la seconda delle due gare disputate sul circuito di Imola, il giovane italiano Alex Campani  si è aggiudicato con una gara d’anticipo il Trofeo Abarth Selenia Europe. Alle sue spalle Eric Scalvini e Nicola Baldan.

 

 
Bookmark and Share